Rock Impressions

Jaume De Viala - Sonoritat De Mil Miralls JAUME DE VIALA - Sonoritat De Mil Miralls
Selfproduced

Genere: Prog / Jazz Rock


Jaume ha militato nei Celobert Magic, una band catalana attiva tra la fine degli anni ’70 e i primi ’80. Dopo lo scioglimento ha proseguito come solista, ma non si trovano molte informazioni sulla sua carriera artistica. Oggi presenta questo disco di brani della sua vecchia band con un taglio più prog, accompagnato da una lunga lista di ospiti, di cui ne conosco almeno tre, il chitarrista Dusan Jevtovic, il tastierista Vasil Hadzimanov e il batterista Xavi Reija, in ogni caso tutti i musicisti coinvolti mostrano di essere ottimi interpreti. Dusan in particolare a collaborato anche alla produzione e agli arrangiamenti.

La musica proposta mostra una forte identità folk, anche se mediata con un linguaggio musicale moderno e cosmopolita. Jazz, fusion e un’attitudine fortemente prog rock venano tutto il disco, che può attirare l’interesse degli amanti dei King Crimson più sofisticati, dell’ethno jazz e in generale della musica di qualità. Sonorità raffinate, che vanno gustate con ripetuti ascolti, perché rivelano sorprese ad ogni passaggio. Negli oltre venti brani troviamo una sola cover di Gershwin, il resto sono tutti pezzi originali, quello che colpisce però è la varietà della scrittura, se da un lato è sempre riconoscibile la provenienza culturale, dall’altro la forza del disco risiede proprio nella varietà, che rende l’ascolto molto piacevole.

Questo disco mostra una scena musicale molto creativa, che spesso è conosciuta per le cose più commerciali e artisticamente superficiali. Qui troviamo tutta la profondità della musica spagnola proposta con gusto da musicisti di grande spessore. Disco notevole. GB

Artisti correlati: Dusan Jevtovic




Flash Forward Magazine

Indietro a Ultime Recensioni


Indietro alla sezione D

 

Ricerca personalizzata

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Art | Chi siamo | Live | FTC | Facebook | Born Again |